Il primo bagnetto nella piscinetta

Il primo bagnetto nella piscinetta

Lo dicono tutti che i bambini amano l’acqua, ma poi non sempre il primo approccio è positivo.

Mi ricordo ancora i primi bagnetti nella vaschetta in casa, insomma non sempre gli piaceva, tante volte piangeva per tutto il bagnetto.

Forse sono troppo apprensiva, sarà il primo figlio, ma i primi bagni nella piscinetta, quando il tempo non era ancora molto caldo e afoso, ero un pò preoccupata prendesse freddo.

Diciamo che fare il bagno in piscina, in pieno luglio o agosto è ideale, giugno dipende un attimo dalla giornata, deve essere bella calda.

Quando è molto piccolo 1-3 mesi, l’acqua per loro è un modo per sgambettare e schizzare. Dai 3 mesi in poi è si un momento per sgambettare, ma anche per giocare con le mani con i giochi in acqua.

Mia mamma ci ha regalato una piscinetta di plastica grande 50 cm gonfiabile, rotonda.

All’inizio mi sembrava piccola, pensavo non riuscisse a sfogarsi bene, invece poi ho capito come fare ad usarla. Lui si siede all’interno, afferra il bordo gonfiabile e sgambetta come un matto, stile jacuzzi 😅. Schizza tutto di acqua, anche in faccia e anche me. In pratica lo facciamo in due il bagnetto, perché per ora lui non riesce a stare seduto da solo, quindi lo devono tenere io o per la vita o per le braccia.

All’inizio per la temperatura dell’acqua, pensavo dovessi mettergli l’acqua un po tiepida, proprio per rinfrescarlo, ma così lui dopo poco ha freddo, i bimbi così piccoli amano l’acqua calda. Così ho capito e nei bagnetti successivi ho messo l’acqua calda, allora si che ha voglia di stare in acqua a giocare.

Meglio mettersi all’ombra perché il sole li può scottare e la luce forte li infastidisce.

Io ho preferito mettermi sul prato cosi era comodo anche per me, per sedermi vicino e tenerlo e non vorrei sbattesse i piedi e si facesse male. Meglio mettersi comunque per terra non su un tavolo o un ripiano, non si sa mai cosa può succedere.

In questi mesi di caldo afoso, dove i neonati sono sempre sudati e rimangono anche nervosi, un bel bagnetto prima di mangiare al pomeriggio li aiuta a rinfrescarsi, anche se l’acqua non è fresca, e a rilassarsi.

Io ho acquistato un costumino solo mutanda, ma anche nudi può andare bene😅.

Miraccomando tenete li vicino un bel asciugamano caldo per asciugarlo dopo il bagnetto perché appena esce dall’acqua ha freddo. Poi vuole essere subito cambiato e mangiare, penso per la super attività 🥰